IO PARLO POSITIVO ... La comunicazione che stimola la proattività e promuove la collaborazione

 

Mercoledì 29 novembre 2017 dalle 17.30 alle 20.30

Centro Eventi Cadempino

parlo positivo

Obiettivi:

Oggi le difficoltà che incontriamo nel gestire i rapporti con colleghi, collaboratori e superiori sembrano sempre aumentare e sono spesso fonte di frustrazione.

Quante volte non riusciamo a far valere le nostre ragioni, a segnalare comportamenti sbagliati e richiedere i cambiamenti necessari, a intrattenere rapporti sereni e fruttuosi, a dare la giusta dimensione ai problemi che gli altri ci pongono e a volgerci a un dimensione strettamente risolutiva?

In realtà, la ragione più diffusa delle nostre difficoltà relazionali è da ricercarsi in un particolare approccio mentale e comunicativo, un approccio profondamente statico, legato ad abitudini che esercitano una diretta influenza sui nostri rapporti e sulla nostra percezione della realtà, ponendoci in una posizione ripetitiva, antagonistica e poco costruttiva.

Il seminario intende guidare i partecipanti a

  • osservare le proprie abitudini comunicative e gli effetti che generano sui rapporti interpersonali;
  • comprendere le conseguenze generate da una comunicazione disfunzionale;
  • esplorare le modalità e gli effetti di una comunicazione positiva;
  • apprendere le modalità proprie di una comunicazione capace di attivare atteggiamenti proattivi, comportamenti collaborativi e dinamiche relazionali positive.

Programma del corso: 

  • Cambiamo prospettiva: cosa rende una comunicazione realmente efficace?

  • Influenza delle nostre abitudini di pensiero e di parola sul nostro comportamento e sulla nostra visione della realtà;

  • la comunicazione come strumento per passare da un approccio statico a uno dinamico;

  • comunicazione positiva vs comunicazione negativa: effetti e conseguenze;

  • la comunicazione come forza propulsiva del comportamento collaborativo;

  • le modalità di comunicazione più idonee a generare reazioni positive nell'interlocutore e ridurre attriti e resistenze;

  • le parole chiave per attivare un comportamento collaborativo; parole, espressioni e abitudini linguistiche da evitare.

Relatrice:

Fulvia Vimercati si occupa di consulenza e formazione nell'ambito della comunicazione personale e professionale, attraverso la realizzazione di percorsi di training e coaching orientati allo sviluppo di competenze comunicative e tecniche della comunicazione, programmi di formazione linguistico-comunicativa e interculturale e di sviluppo di tecniche di apprendimento a sostegno della comunicazione. Ha fondato e dirige ILC International Language Consulting ed è membro della Faculty di ASIO.

CHF 100.- (soci HR Ticino - soci ASIO e gruppo associazioni ticinesi) ; CHF 150.- (non soci).

Iscrizioni entro il 15 novembre 2017.

pdf  Microseminario io parlo positivo

 

Microseminario "C'é bisogno di formazione !!! E adesso ?!?"

Martedì 3 ottobre 2017 dalle 17.30 alle 20.30

Centro Eventi Cadempino

con Beatrice Engeler, formatrice per adulti e responsabile formazione

 libri

Obiettivi:

• Condividere un caso pratico di esigenza di formazione e, in aula definire il processo da intraprendere per realizzare un percorso formativo che permetta il raggiungimento degli obiettivi aziendali migliorando le competenze dei collaboratori.
• Individuare la soluzione formativa migliore per i propri bisogni aziendali.
• Definire le misure per organizzare un percorso di formazione/intervento formativo all'interno dell'azienda.

Programma corso:

• I partecipanti sono invitati a portare in aula un caso pratico cui sono chiamati a dare una risposta formativa.
• Tramite un metodo semplice e riproducibile in azienda, i partecipanti condividono i loro casi pratici.
• Definizione e spiegazione degli elementi importanti per l'organizzazione di un percorso di formazione aziendale.
• Tramite attività pratiche individuali e di gruppo, i partecipanti sono accompagnati nella definizione di possibili strategie formative adatte alle proprie esigenze ed obiettivi.

Soci HR Ticino, ASIO e Associazioni Ticinesi: CHF 100.- ; Non soci: CHF 150.-

Iscrizioni entro il 22.09.2017

pdf  Microseminario bisogno di formazione

 

 

Microseminario Strumenti di Assessment Center

Martedì 23 maggio 2017 dalle 17.30 alle 20.30

Hotel Delfino, Via Cassarinetta 6, Lugano  Hotel Delfino Lugano

con Raffaella Delcò - economista aziendale e psicologa FSP/ATPP

assessment center

Obiettivi

  • Conoscere la metodologia dell'Assessment Center
  • Capire l'importanza della valutazione oggettiva: l'osservazione umana e le sue trappole
  • Approfondire la definizione di "competenza" e conoscere un modello di competenze di riferimento come base al processo di Assessment Center
  • Allenarsi in un'esercitazione di Assessment Center

Soci HR Ticino, ASIO e Associazioni Ticinesi: CHF 100.- / non soci: CHF 150.-

Iscrizioni entro l'8 maggio 2017

pdf  Strumenti di Assessment Center

 

Microseminario/Workshop Capire i bisogni formativi: gli elementi che possono fare la differenza

mercoledì 10 maggio 2017 dalle 17.30 alle 20.30

Centro Eventi Cadempino

con Alessandra Orsatti (Talent, Training & Recruitment Specialist UBS Ticino)

bisogni formativi 

Obiettivi:

Il workshop teorico-pratico ha l'obiettivo di rispondere a questi interrogativi:

  • Quali sono le metodologie e gli approcci più efficaci per fare un'analisi dei bisogni formativi in azienda ?
  • Quali criteri possiamo tenere in considerazione nella scelta dei migliori provider ?

Soci HR Ticino, ASIO e Associazioni Ticinesi: CHF 100.- / non soci: CHF 150.-

Iscrizioni entro il 28 aprile 2017.

pdf  Programma e dettagli - Capire i bisogni formativi

Workshop "L'accordo iniziale: le fondamenta del coaching"

Martedì 4 aprile 2017 dalle 17.30 alle 20.30

con Romina Henle e Elisabeth Bolis, International Coach Federation, ICF Chapter Ticino

coaching

Obiettivi:

lla fine della serata i partecipanti sono in grado:
• di risconoscere le componenti principali di un accordo coaching e il loro impatto sulle diverse relazioni interpersonali
• di comprendere i vari ruoli degli attori coinvolti nel processo di coaching
• di individuare i benefici di un coaching interno rispettivamente esterno

Programma corso:

Il workshop sarà strutturato con metodologie di apprendimento esperienziale, di condivisione delle varie pratiche aziendali e accompagnate da una base teorica.

Soci HR Ticino, ASIO e Associazioni Ticinesi: CHF 100.- / Non soci: CHF 150.-

Iscrizioni entro il 28 marzo 2017.

pdf  Accordo iniziale: le fondamenta del coaching

FacebookLinkedinTwitter

Diventa socioiscrizioni